Islam

Treviso: Un imam che non risparmia la verga

Treviso: Un imam che non risparmia la verga

Un imam in una moschea della città di Treviso, nel nord Italia, è stato incriminato per aver inflitto pestaggi severi ai bambini piccoli affidati alle lezioni di Corano.

Schiaffi in faccia, pizzichi sulle braccia e colpi inflitti con un bastone. 20 i bambini coinvolti

Le accuse contro l’imam della moschea di Pieve di Soligo in provincia di Treviso sono serie, avallate dalle relazioni degli insegnanti degli alunni che hanno riconosciuto i lividi sulle gambe e sulle braccia dei loro allievi e messe insieme dai carabinieri di Vittorio Veneto con le registrazioni di video che inchiodano il 36enne Omar Faruq.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento