Islam / World News

Tunisia: I jihadisti tentano di infettare la polizia con il coronavirus …

Tunisia: I jihadisti tentano di infettare la polizia con il coronavirus …

Il Governo tunisino ha comunicato giovedì che due uomini, uno dei quali membro di una rete jihadista, erano stati arrestati per un complotto “terroristico” organizzato per infettare il personale delle forze di sicurezza con il coronavirus.

il ministero degli Interni ha detto in una dichiarazione che il
jihadista è accusato di aver usato la sua influenza sui membri dell’rganizzazione terroristica che mostrano i sintomi del virus,

L’altro imputato, che era già sotto sorveglianza e doveva riferire regolarmente a una stazione di polizia, ha confessato che gli è stato detto di tossire deliberatamente ovunque per contaminare gli ufficiali di polizia durante la sua visita.

I test sono in corso per determinare se il secondo uomo arrestato è infettato dal coronavirus.

I due uomini sono stati arrestati lunedì a Kebili, nel sud della Tunisia, secondo il portavoce della Guardia Nazionale Houssem Eddine Jebabli.

La Tunisia, che ha registrato centinaia di infezioni da coronavirus e diverse decine di morti, è in stato di emergenza da una serie di attacchi jihadisti dal 2015.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento