Islam / Migranti

Turchia e Iran costruiscono un muro di 183 miglia per fermare gli afghani, mentre l’Occidente li fa arrivare in volo (Video)

Turchia e Iran costruiscono un muro di 183 miglia per fermare gli afghani, mentre l’Occidente li fa arrivare in volo (Video)

Le élite dell’Unione europea e le Nazioni Unite stanno usando la migrazione di massa per sostituire le popolazioni occidentali.

La Turchia e l’Iran stanno costruendo un muro lungo il confine per prevenire un nuovo afflusso di rifugiati, principalmente dall’Afghanistan, mentre i talebani conquistano il paese. Ma, mentre i paesi islamici proteggono le loro frontiere e si rifiutano di permettere l’ingresso di un maggior numero di rifugiati, l’Occidente ha iniziato ad accoglierne ancora di più.

È in costruzione una parete in cemento alta tre metri .84 piedi. Alla fine, sarà lungo 295 chilometri (183 miglia). Il muro sarà rivestito con filo spinato e una grande trincea – 110 chilometri (68 miglia) dei quali sono già stati scavati e fiancheggiati da circa cento torri di osservazione.

Con il catastrofico fallimento di Joe Biden con le truppe americane e i combattimenti con i talebani, sempre più afghani stanno cercando di fuggire dal loro paese. La Turchia non è un paese vicino all’Afghanistan, ma è una tappa attraverso il territorio iraniano e, sempre più spesso, la destinazione di questi esuli afghani. Le autorità di Ankara stanno quindi rafforzando il confine con l’Iran nel timore di un afflusso.

All’inizio di luglio, tra i 500 e i 1.000 afghani – per lo più uomini di età compresa tra i 16 e i 25 anni – arrivavano illegalmente ogni giorno in Turchia attraverso l’Iran, secondo i media turchi T24. La tendenza dovrebbe accelerare nelle prossime settimane.

La Turchia, che ospita già 4 milioni di siriani e centinaia di migliaia di afghani, ha fatto sapere all’Europa di non essere in grado di gestire un nuovo afflusso. “La Turchia non sarà né la guardia di frontiera né il campo profughi dell’Unione europea”, ha detto questa settimana la Farnesina.

La Turchia costruisce un muro al confine con l’Iran.

Grande sostituzione – Reinsediamento dei rifugiati

Mentre Turchia e Iran alzano un muro per impedire gli arrivi afghani, e altri paesi islamici si rifiutano di ammetterli, i leader occidentali di tutto il mondo si stanno arrampicando sugli specchi per portare i cittadini afghani nei loro paesi. Purtroppo, i rifugiati islamici conformi alla sharia accolti dalla sinistra hanno valori e ambizioni in ferma opposizione ai valori e alle leggi occidentali. Molti lavoratori rifugiati in Europa riferiscono che gli afghani musulmani commettono più crimini di altri rifugiati. I crimini sono spesso estremamente violenti e sessuali nei confronti delle donne.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento