World News

UK: Alle studentesse inglesi è stato chiesto di indossare il velo islamico per lo ‘Hijab Day’

UK: Alle studentesse inglesi è stato chiesto di indossare il velo islamico per lo ‘Hijab Day’

Nel Lincolnshire, Inghilterra, alle studentesse non musulmane è stato chiesto di presentarsi a scuola indossando un velo islamico per lo ‘Hijab Day‘ che cade nel mese di novembre.

La manifestazione ‘Hijab Day‘ è organizzato da Ghada Mohamed del Lincoln Sorelle musulmane Forum. Mohamed si augura che ‘Hijab Day‘ sarà adottato da tutte le scuole superiori britanniche in modo che le ragazze non musulmane possono aumentare la loro ‘conoscenza‘ dei diversi capi religiosi.

Una ragazza musulmana che vive nel Lincolnshire, che sostiene l’iniziativa di Mohamed ha detto ai giornalisti del la BCC che “l’ hijab è parte della sua identità , ma indossanrl a volte la fa sentire come se non facesse parte della comunità”.

La possibilità di scegliere di non indossare l’hijab per sentirsi come “parte della comunità” non è un’idea che la BBC ha suggerito durante l’intervista.
Alcuni utenti di primo piano dei social media hanno però suggerito che l’idea di non indossore lo Hijab non sarebbe sbagliata.

Una e-mail inviata dai membri del personale che ha promosso l’evento , “Ti piacerebbe provare un hijab o imparare perché le donne musulmane indossano il velo? Vieni al nostro evento walk-in. sciarpe liberi [sic] per tutti coloro che scelgono di indossarlo per tutto il giorno o parte della giornata “.

Le donne musulmane, insieme a seguaci di molte altre religioni, scelgono di indossare l’hijab. Molti trovano la liberazione, il rispetto, e la sicurezza indossamdolo. #StrongInHijab

La verità è che le donne nei paesi islamici sono spesso di fronte a pesanti sanzioni per non aver indossato il velo.
In Iran, tre donne sono stati condannati ciascuno a 16 anni di carcere per non aver “rispettato hijab obbligatorio”.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento