Islam

UK: Imam musulmano nominato dal governo per definire e affrontare l’islamofobia

UK:  Imam musulmano nominato dal governo per definire e affrontare l’islamofobia

Un consulente indipendente è stato nominato per fornire consulenza sulla definizione di islamofobia.

Qari Asim, MBE, Imam senior presso Mecca Moschea di Leeds e Vice Presidente della odio anti-musulmano è stato incaricato dal governo di creare un gruppo di lavoro per stabilire una definizione di islamofobia.

Rt Hon James Brokenshire deputato ha detto: “Il governo è pienamente impegnato a garantire che i musulmani non siano soggetti a odio razziale, persecuzione o discriminazione”.

La nomina dell’ Imam Asim segna un ulteriore passo avanti per aiutarci a raggiungere questo obiettivo e assicura che svilupperemo una efficace definizione di islamofobia.”

Imam Qari Asim MBE ha detto: “Per affrontare l’allarmante aumento del sentimento anti-musulmano, è imperativo che l’islamofobia venga definita.”
Sono profondamente impegnato a lavorare tra comunità musulmane e con le parti interessate a formulare una definizione giuridicamente robusta, completa e funzionale di islamofobia”.

Sono onorato di essere stato scelto per questo ruolo, che avrà un impatto di vasta portata nella protezione dei musulmani britannici e per affrontare l’odio anti-musulmano”.

Il governo britannico ha fatto di più in questi ultimi anni per affrontare l’odio anti-musulmano, fra le altre cose:

  • – Finanziamento di Tell Mama, un’organizzazione di reporting di terze parti dedicata che offre sostegno alle vittime.
    Tra il 2016 e il 2020 finanzierà l’organizzazione con 2,5 milioni di £ per sensibilizzare la popolazione sull’ odio anti-musulmano in modo di aumentare le segnalazioni di crimini d’odio.
  • – Sostenere e finanziare il gruppo di lavoro cross-governo sull’ odio anti-musulmano, tale gruppo comprende una vasta gamma di rappresentanti della comunità, eminenti accademici,professionisti del crimine per consigliare e aiutare il governo sulla lotta islamofobica e anti-musulmana.
  • – Garantire per la prima volta, che le forze di polizia, siano tenute a disaggregare i dati religiosi dai crimini di odio per consentire loro di identificare meglio l’islamofobia.
  • Raddoppiare i Luoghi di Culto con un Fondo di 1,6 milioni di £ – per proteggere fisicamente moschee e altri luoghi di culto e rassicurare le loro comunità – e rendere più facile fare domanda per i finanziamenti dal luglio 2019.
  • Un nuovo fondo di £ 5 milioni per fornire formazione sulla sicurezza e consultazione su ciò che si può fare di più per proteggere le comunità di fede islamica.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento