Islam / World News

Una Banda di richiedente asilo Strupratori di minorenni è stata tenuta segreta dalla polizia scozzese

Una Banda di richiedente asilo Strupratori di minorenni è stata tenuta segreta dalla polizia scozzese

Una banda di richiedenti asilo è stata tenuta segreta dalla polizia scozzese nonostante le vittime accertate siano state almeno 44 ragazze.

La polizia di Glasgow ha arrestato una banda di violentatori di bambini i cui 55 membri erano tutti o “richiedenti asilo o richiedenti asilo naturalizzati“, ma non ha rivelato l’esistenza del gruppo o l’operazione di chiusura al pubblico.

Mentre l’operazione ha avuto luogo nel 2016, sta solo diventando di dominio pubblico adesso, riferisce The Scottish Sun, che nota un documento di briefing della polizia scozzese che rivela che i membri della banda provenivano da Iraq, Afghanistan, Pakistan, Egitto, Kurdistan, Marocco, e Turchia

Un rapporto condotto dall’ispettore investigativo Sarah Taylor dell’Unità investigativa nazionale sugli abusi sui minori ha rilevato che degli arrestati, solo 14 erano stati espulsi, mentre 22 soggiornano a Glasgow.
Gli altri otto vivono nel Regno Unito, con solo uno in prigione e un altro individuo in attesa di espulsione.

Il rapporto descrive in dettaglio la scala in cui operava la banda, una vittima è stata abusata da 28 diversi membri del gruppo e un’altra da 23 uomini all’interno della banda.

Per quanto riguarda il motivo per cui le indagini sulla banda sono state nascoste al pubblico, una fonte della polizia ha dichiarato al giornale: “Dobbiamo essere molto chiari sul fatto che dobbiamo sempre considerare attentamente quando e quali informazioni rilasciare in relazione alle indagini in corso per proteggere le vittime vulnerabili e l’integrità dell’indagine. ”

Regno Unito: La polizia ha detto di cercare “Altre etnie” come banda di stupratori “asiatici” https://t.co/cvKGT9iFGj

– Breitbart London (@BreitbartLondon) 15 gennaio 2020

DI Taylor ha affermato che la polizia ha utilizzato “tutte le opportunità investigative per perseguire tutti i trasgressori noti, incluso il coinvolgimento nell’attuale criminalità“.

Breitbart London ha già riferito in merito al flagello delle bande di stupri infantili che hanno raggiunto Glasgow, dove bande di pedofili prendono di mira bambini bianchi più poveri.

Un parente di una vittima ha affermato che la situazione è “davvero il nostro peggior incubo, è questa roba tipo Rochdale e Rotherham, sta accadendo qui a Glasgow in grande stile“.

Nessuno sembra fare nulla per fermarlo, tutte le ragazze sono state costrette a credere che questi uomini siano i loro fidanzati“, ha lamentato.

Sono le femmine bianche che stanno colpendo, dai 14 ai 19 anni“, ha concluso.

All’inizio di questo mese, Breitbart London ha riferito che le forze di polizia di Manchester e Rotherham hanno ignorato le bande “asiatiche” per paura di apparire razziste.

La polizia sapeva delle gang di stupri “asiatici” di Rotherham ma le ignorava per i timori di “tensioni razziali“: rapporto https://t.co/WWDiOm3r3R

– Breitbart London (@BreitbartLondon) 19 gennaio 2020

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento