World News

Ungheria: “La migrazione deve essere tenuto al di fuori delle frontiere europee”

Ungheria: “La migrazione deve essere tenuto al di fuori delle frontiere europee”

Domenica il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha detto: “La sicurezza dei popoli europei è di primaria importanza. La migrazione deve essere tenuto al di fuori dei confini europei” commentando le uccisioni a Lione avvenute giorno precedente.

Siamo solidali con i nostri amici francesi in queste ore di dolore , e confidiamo che questo attacco spregevole non rivendichi altre vittime e che i feriti possano avere un pieno recupero“.

La posizione dell’ Ungheria è chiara: in Europa non devono essere consentite politiche che ci mettano in condizione di temere per la nostra vita, quando siamo davanti a una fermata dell’autobus, nei mercati cittadini o al concerto, solo perché alcune persone che si sono insediate in Europa vogliono distruggerci”.

Sabato scorso un migrante ha pugnalato a morte un ragazzo di 19 anni e ha ferito altre nove persone in un sobborgo di Lione. Il canale francese BFM ha riferito che l’aggressore è un migrante afghano nato nel 1986.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento