World News

US: Un membro del BLM costringe una donna a inginocchiarsi e a scusarsi per il suo “privilegio bianco”

US: Un membro del BLM costringe una donna a inginocchiarsi e a scusarsi per il suo “privilegio bianco”

Negli Stati Uniti sono emersi filmati inquietanti che mostrano un’attivista Black Lives Matter (BLM) che corre aggressivamente fino a raggiungere una donna bianca, ordinandole di inginocchiarsi e costringendola a scusarsi per il suo “privilegio bianco”.

Condividi questo Articolo