World News

Vienna: Studenti protestano contro la femminista Alice Schwarzer e l’accusano di islamofobia

Vienna: Studenti protestano contro la femminista Alice Schwarzer e l’accusano di islamofobia

Il corpo studentesco dell’Università di Vienna di Arti Applicate (hufak) ha protestato  per l’invito alla giornalista tedesca e femminista Alice Schwarzer.

Schwarzer è stata invitata il 25 Novembre da un decano ad una tavola rotonda seguita da una discussione.
In una dichiarazione, il corpo studentesco ha spiegato che il fondatore e redattore della rivista femminile “Emma” sta “diffondendo il suo razzismo anti-islamico con il pretesto del femminismo“. la visita di Alice Schwarzerè inaccettabile“, secondo gli studenti.

Inoltre, il hufak ha criticato un incidente accaduto all’Università Goethe di Francoforte a maggio di quest’anno, dove c’è stato un violento scontro tra l’attivista per i diritti delle donne e una manifestante musulmana,

Su diversi video si vede una donna con un foulard che urla a Schwarzer : “Non mi toccare, altrimenti ti denuncio alla polizia“, al che Schwarzer risponde provocatoriamente: “Pensavo che solo gli uomini non avessero il permesso di toccarti“.

Gli studenti della Applied Arts University chiedono alla loro università una “posizione chiara contro le persone che costantemente si esprimono in maniera razzista, transfobia e islamofobica

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento