Italia / Politica

VOLO DALL’INDIA ATTERRATO A BERGAMO CON LA VARIANTE INDIANA: ALMENO 5 I CASI POSITIVI

VOLO DALL’INDIA ATTERRATO A BERGAMO CON LA VARIANTE INDIANA: ALMENO 5 I CASI POSITIVI

Dei sei tamponi sequenziati dei passeggeri positivi al Covid sbarcati lunedì scorso da un volo atterrato a Bergamo dall’India almeno cinque presentano la variante indiana “di tipo due” e uno la variante inglese.

E’ quanto comunica l’Ats di Bergamo, che aveva inviato all’ospedale Sacco di Milano i tamponi positivi per eseguire il sequenziamento dell’Rna del virus.

I sei passeggeri positivi, come peraltro tutti gli altri presenti sul volo, “proseguiranno presso i Covid hotel l’isolamento di dieci giorni come previsto dalle Ordinanze del Ministero della Salute relative alle misure per la gestione del contenimento dell’epidemia specificatamente per soggetti che hanno soggiornato in India, oltre che Bangladesh e Sri Lanka”, spiega la nota di Ats Bergamo, che al termine della quarantena garantirà un altro test molecolare a tutti i passeggeri.

Non hanno bloccato alcun volo dall’India. E le quarantene sono violate.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento